Associazione Protestati D’Italia
Antiusura
 
 

Antiusura

Dal 2002 questa Associazione è iscritta nell’elenco tenuto presso l’Ufficio Territoriale del Governo della Prefettura di Roma con numero d’ordine 7, in questo albo sono presenti le associazioni e le fondazioni che hanno dimostrato - in ottemperanza al D.M. del 24 ottobre 2007 n 220 - di avere i requisiti necessari per offrire assistenza ai soggetti danneggiati dall’usura e dalle sue attività estorsive.

Nel decreto che ci e stato conferito dalla Prefettura di Roma si riconoscono i meriti d’impegno nell’opera di prevenzione rivolta verso i cittadini che vertono in una condizione di grave disagio economico, d’indebitamento e di protesto bancario e pertanto potenziali vittime di usura.

Crediamo fortemente che la prevenzione e l’applicazione della legge siano gli unici strumenti per combattere il turpe fenomeno dell’usura e del racket, nell’ambito di questa battaglia, questa categoria di cittadini deve essere correttamente assistita, al fine di restituire agli imprenditori e alle loro imprese, ai cittadini e alle loro famiglie il giusto riguardo da parte degli organi del credito troppo spesso impegnati a gestire i dati dei protestati in modo irriguardoso e ignorate dalla legge.

Lì dove si determineranno condizioni tali da far valere gli effetti della legge 108/96, questa Associazione saprà garantirne sempre l’importanza della sua applicazione, affinché le banche non neghino ai cittadini quei privilegi di cui hanno legittimo diritto.

Il protesto in Italia colpisce numerose categorie di cittadini che devono essere correttamente assistite, altrimenti, questi diventeranno simili ad animali feriti in una giungla di predatori, la criminalità organizzata infatti, è molto abile nel procacciare le sue vittime indirizzandole verso percorsi apparentemente percorribili ma che in poco tempo si riveleranno impietosi ed illegali.

E’ necessario quindi che questa categoria faccia valere i propri diritti; perché possa nella legalità riprendere la propria attività economica in modo dignitoso, ed essere di supporto all’economia del Paese.

Ai cittadini e alle imprese in difficoltà economica e colpiti dall’usura segnaliamo il nostro sportello antiusura che risponde al numero 0639727231 dalle 9,00 alle 13,00 dal lunedì al venerdì, in più in stretta collaborazione con le altre Associazioni, i Confidi e le Organizzazioni iscritte nell’albo della Prefettura offriamo servizi quali:

  • Accesso a strumenti finanziari agevolati attraverso i confidi e le banche a loro convenzionate nell’accordo quadro del 31 luglio 2007.
  • Assistenza legale per l’istruzione delle domande di accesso al fondo antiusura
L. 108/96 art. 14.


Home Page L'Associazione Servizi offerti Area News Dove siamo Contatti Copyright © 2009 www.protestatiditalia.it - Tutti i diritti riservati